Accordo d'utilizzazione

La Chiesa Neo-Apostolica gestisce una rete sociale online interattiva su differenti ambiti che può essere visualizzata su Internet. Si tratta di una rete di comunicazione ("nacworld"), con la quale gli utenti registrati possono prendere contatto e comunicare tra di loro.

Principalmente, nacworld si rivolge ai cristiani neo-apostolici; le persone che seguono un'altra fede hanno pure la possibilità di usufruire di questo sito. Gli utenti registrati hanno la possibilità di pubblicare informazioni su sè stessi, di far parte o di creare nuovi gruppi, di invitare amici e conoscenti nei gruppi e, all'interno di nacworld, di cercare utenti ed usare altre funzioni proposte.

1. In generale – Quello che bisogna sapere sulla validità di questo accordo d'utilizzazione.

1.1 La Chiesa Neo-Apostolica permette l'accesso a nacworld ed il rispettivo uso sulla base di questo accordo d'utilizzazione; esso regola il rapporto tra la Chiesa Neo-Apostolica come esercente di nacworld e gli utenti registrati, come pure il rapporto degli utenti di nacworld tra di loro.

1.2 L'accordo d'utilizzazione vale per tutti i contenuti, funzioni e qualsiasi servizio (principalmente solo : "applicazioni") che la Chiesa Neo-Apostolica mette a disposizione su nacworld. Delle condizioni supplementari saranno stabilite con l'utente per le applicazioni che saranno aggiunte in futuro (vedi: "condizioni supplementari"). Prima di poter utilizzare nuove applicazioni, la Chiesa Neo-Apostolica informerà per tempo l'utente su eventuali condizioni supplementari.

1.3 L'utilizzazione di applicazioni particolari all'interno di nacworld può essere limitata per utenti e/o gruppi definiti. Questo concerne in particolare applicazioni che esigono delle condizioni o delle autorizzazioni particolari.

2. Registrazione – Come su può usare nacworld ?

Per usufruire di nacworld bisogna registrarsi. Questa registrazione è gratis.

2.1 Tutte le persone possono registrarsi. Persone che, secondo la legge del proprio paese, non sono ancora maggiorenni, assicurano la loro registrazione con l'approvazione di colui che ha diritto di potestà. nacworld si riserva il diritto, in casi singoli, di controllare l'approvazione. Per membri sotto i 14 anni, entra in vigore il programma padrino/madrina, illustrato nella rubrica Programma padrino/madrina.

2.2 Per ogni utente vale una sola registrazione. Con la registrazione, l'utente assicura che non è ancora un membro di nacworld, rispettivamente che ha cancellato un Account già esistente (vedi anche cifra 3.1).

2.3 La registrazione su nacworld è effettuata tramite un formulario di registrazione. I dati richiesti(cognome, nome, data di nascita, sesso, indirizzo E-Mail) sono da inserire dall'utente in maniera completa e corretta. Nomi d'artista, pseudonomi, abbreviazioni o altre attribuzioni di fantasia non sono permesse. Nello stesso modo, non è permesso annunciare un Account con dati sconosciuti o scorretti. Tutti gli altri dati nel profilo sono volontari.

2.4 La Chiesa Neo-Apostolica confermerà l’accesso sulla base dei dati trasmessi per la registrazione con un Mail all’indirizzo E-Mail dato. La registrazione è conclusa quando l’utente conferma il link inviatogli per E-Mail. Solamente con l’attivazione del link, l’accordo d’utilizzazione di nacworld tra l’utente e la Chiesa Neo-Apostolica entra in vigore.

2.4.1 Dopo la registrazione, l’utente ha la possibilità di usufruire di nacworld attraverso l’ambito login. Per questo, bisogna inserire l’indirizzo E-Mail e la parola chiave predefinita.

2.4.2 Se la registrazione è incompleta, la Chiesa Neo-Apostolica cancella l‘Account compresi tutti i dati corrispondenti.

2.5 Non c’è pretesa per concludere l’accordo d’utilizzazione. La Chiesa Neo-Apostolica può rifiutare una registrazione senza darne il motivo; in questo caso, la Chiesa Neo-Apostolica cancella i dati che l’utente ha inviato tramite il formulario di registrazione.

2.6 L’identificazione di persone in Internet è possibile solo parzialmente. La Chiesa Neo-Apostolica non può affermare con sicurezza che durante una registrazione vengano fatte false indicazioni. Essa declina ogni responsabilità sull’identità vera e propria dell’utente; un utente deve convicersi sè stesso sull’identità di un altro utente.

3. Disdetta – Come si può cancellare il proprio Account su nacworld?

3.1 Se un utente non desidera più usufruire di nacworld, egli può disdire in ogni momento, senza darne il motivo e senza proroga; questa procedura è chiamata da nacworld "cancellare l’Account". Per cancellare l’Account è sufficiente che l’utente clicchi il menu “cancellare l’Account” nella rubrica "Mio nacworld". È possibile anche disdire inviando un Mail a info@nacworld.net oppure scrivere alla Chiesa Neo-Apostolica indicando l‘indirizzo E-Mail usato per entrare in nacworld.

3.2 L’accordo d’utilizzazione può essere disdetto in ogni momento anche dalla Chiesa Neo-Apostolica con la proroga di quattordici giorni fino alla fine del mese. Il diritto di disdetta per importanti motivi o un blocco dell’utente secondo le direttive sotto cifra 6 di questo accordo d’utilizzazione resta invariato.

3.3 Con l’esonero dell’Account, tutti i dati dell’utente concernente sono cancellati per sempre. I contributi che l’utente ha creato o pubblicato su nacworld (nel libro degli ospiti, Blog di altri utenti o in un gruppo) prima della sua esclusione, restano anche dopo, questo però senza indicazione del nome e con il rammento che il contributo è stato generato da un Account tutt’ora cancellato.

4. Accordo reciproco – Cosa offre nacworld?

4.1 nacworld mette a disposizione dell’utente diverse applicazioni. Queste favoriscono in particolare:

* la messa a disposizione dei cosiddetti profili ("Mio profilo") ue funzioni simili per inserire dati e contenuti (testi, immagini, grafici), i quali possono essere visibili da altri utenti e/o da gruppi definiti su nacworld,
* la messa a disposizione di funzioni per la comunicazione con persone terze (invio di messaggi ad altri utenti di nacworld),
* la messa a disposizione di funzioni allo scopo di creare, di amministrare e utilizzare gruppi all’interno di nacworld.

4.2 La Chiesa Neo-Apostolica si sforza di sviluppare continuamente nacworld. Nell’ambito dello sviluppo su nacworld, singole applicazioni saranno migliorate e ampliate. La capacità massima di memoria per memorizzare dati dell’utente rimane invariata e limitata.

4.3 La pretesa per l’uso di nacworld e delle applicazioni fa stato solo secondo la tecnica attuale. È possibile che si debba temporanemante limitare l’accesso a nacworld – concerne i limiti di capacità, la sicurezza di nacworld, l’integrità del Server o l’esecuzione di misure tecniche nell’interesse di aumentare le capacità. La Chiesa Neo-Apostolica rispetta gli interessi degli utenti e informerà sul sito, per esempio, se ci sono dei lavori di manutenzione su nacworld.

4.4 nacworld serve in particolare ad avvicinare gli utenti e dare loro la possibilità di comunicare come pure di mettere a disposizione delle informazioni della Chiesa Neo-Apostolica Internazionale. A questo proposito, la Chiesa Neo-Apostolica metta a disposizione delle applicazioni tecniche e delle informazioni. La Chiesa Neo-Apostolica non si intromette in conversazioni tra utenti.

4.5 La Chiesa Neo-Apostolica informerà su nacworld, in particolare sui cosiddetti Hyperlinks, su altri contenuti e applicazioni estranei ("contenuti terzi"). Codesti saranno identificati con l'indicazione corrispondente (es. "Indicazione" o "questa è un'offerta di [nome]") . Se e quando ci dovrebbe essere un accordo di contratto con questi contenuti terzi, questo verrà effettuato solamente con il responsabile dell'offerta.

5. Doveri dell'utente – Che cosa ci si aspetta da nacworld

Affinchè nacworld possa funzionare con l'enorme quantità di utenti, delle regole ben definite devono essere rispettate dagli utenti.

5.1 Registrazione e dati d'accesso

5.1.1 La parola chiave definita per la registrazione è confidenziale e non deve essere trasmessa a nessuno. Anche ai collaboratori delle Chiesa Neo-Apostolica non è permesso di domandare la parola chiave all'utente. Agli utenti è vietato rendere possibile a terzi l'accesso a nacworld con dati estranei. Ogni utente è obbligato ad annunciare alla Chiesa Neo-Apostolica eventuali abusi o infrazioni dove terze persone sono a conoscenza di dati e/o abusano di un Account.

5.1.2 L'utente è obbligato ad annunciare eventuali cambiamenti futuri dei dati d'accesso nelle regolazioni del suo Acccount. Queste correzioni possono essere effettuate su nacworld nel profilo "Elaborare il profilo".

5.2 Pubblicare contenuti all'interno di nacworld

5.2.1 L’utente è responsabile dei contenuti (tra l’altro testi, immagini, grafici e links) che vengono pubblicati su nacworld. L’utente assicura che i contenuti sono conformi alla legge in vigore e che non violano i diritti di persone terze.

5.2.2 È vietato pubblicare contenuti su nacworld se questi violano prescrizioni legali in vigore, diritti di persone terze e i buon usi e costumi. Ogni utente è pregato di osservare il codice di comportamento per l’utilizzazione di nacworld, il quale può essere anche più severo di prescrizioni legali in vigore.

5.3 Pubblicazione di media

5.3.1 Ogni utente è in grado di poter caricare dei media su nacworld, e aggiungerli al proprio profilo (“Mio profilo”). Colui che crea un gruppo su nacworld, ha anche la possibilità di caricare dei media sulla pagina del gruppo.

5.3.2 L’utente, prima di caricare un media su nacworld, deve assicurare e affermare che egli è il proprietario della foto, rispettivamente del file; oppure che egli ha il diritto d’uso della foto o del file e che la pubblicazioni di codesti non viola le prescrizioni legali in vigore, la legge protezione dati, i diritti di proprietà, i diritti d’autore, contratti o altri diritti di persone naturali o giuridiche, come pure i buoni usi e costumi.

5.3.3 È vietato caricare su nacworld dei file o immagini con contenuti violenti e/o renderli pubblici. Le immagini non devono avere contenuti pornografici, discriminanti, insultanti, rassistici, diffamatori o altri contenuti non legali. È pure vietato caricare tali immagini dove appare il logo di imprese, marche o altre segni di ditte, rispettivamente altri segni protetti.

5.3.4 Se l’utente ha l’intenzione di caricare un’immagine dove si vedono altre persone oltre lui stesso, il caricamento o il link può effettuarsi solo con l’approvazione delle persone interessate.

5.3.5 Ogni utente che carica un’immagine, può toglierla o rimpiazzarla in ogni momento.

5.3.6 La Chiesa Neo-Apostolica si riserva il diritto di togliere immagini e/o link senza preavviso, se a occhio di essa vi sono motivi concreti che la pubblicazione di tali immagini o link su nacworld violi questo accordo o che il contenuto sia intollerabile o che i diritti di persone naturali o giuridiche siano offese. La Chiesa Neo-Apostolica si riserva il diritto d’apprezzamento.

5.4 Utilizzazione dei contenuti all'interno di nacworld

5.4.1 L’utilizzazione di nacworld e delle sue applicazioni deve essere effettuata solamente a scopo privato. Tutti i dati dei contatti degli utenti di nacworld, che sono sono accessibili online, devono essere usati dagli utenti di nacworld solo per la comunicazione privata. È vietato pertanto l’uso di dati di utenti per il rilevamento di dati per datori di lavoro, imprese di formazione, agenti di lavoro, università, scuole superiori o organizzazioni pubbliche o private simili.

5.4.2 È vietata ogni utilizzazione di nacworld con l’intenzione di usare le applicazioni a disposizione o i contenuti pubblicati per il proprio esercizio o per il commercio. Ogni utente è obbligato di osservare il codice di comportamento per l’utilizzazione di nacworld, il quale può essere anche più severo delle prescrizioni legali in vigore.

5.4.3 I contenuti accessibili su nacworld non possono – ad eccezione di casi ammessi dalla legge – essere copiati, divulgati o resi pubblici senza l’autorizzazione del proprietario giuridico. L’impiego di programmi su PC per la lettura automatica di dati, per esempio il Crawlern (alias Spider o Robot, breve: Bot) è vietato.

5.5 Sicurezza dei propri dati

L’utente è obbligato a prendere le precauzioni necessarie per assicurare le informazioni che si trovano su nacworld secondo la tecnica attuale e che sono memorizzate dalla Chiesa Neo-Apostolica (per es. messaggi all’interno del servizio informazioni). L’utente è responsabile di memorizzare e/o stampare informazioni importanti su portatori di dati adatti, al meglio dopo l’uso di nacworld, affinchè l’accesso illimitato ai dati sia possibile anche indipendentemente da nacworld.

5.6 Disturbi di nacworld

5.6.1 Attacchi contro nacworld sono vietati. È vietato in particolare prendere misure per sovraccaricare nacworld (per es. Invio in massa di messaggi o notizie [SPAM]) o misure che portano ad un’irragionevole molestia di altri utenti.

5.6.2 Attacchi elettronici di ogni genere contro nacworld (tutti gli Hardware e Software in esercizio su nacworld) o contro singoli utenti è vietato. Come attacchi elettronici valgono pure le misure sottostanti:

- Hacking, vuol dire cercare di aggirare i meccanismi di sicurezza di nacworld, al fine di eludere o mettere fuori servizio in qualsiasi modo,
- utilizzare e/o divulgare virus, vermi, troiani,
- attacchi Brute-Force,
- invio di notizie pubblicitarie non desiderate (SPAM),
- misure o procedimenti che disturbano nacworld (compresi Hardware e Software in esercizio su nacworld) attaccano e/o nuociono la Chiesa Neo-Apostolica o l’utente.

6. Sanzioni e altre conseguenze in caso di infrazioni da parte dell‘utente

6.1 L’osservanza dell’accordo d‘utilizzazione – in particolare la disposizione alla cifra 5. "Doveri dell’utente“ – è molto importante per la capacità di funzionamento di nacworld. La Chiesa Neo-Apostolica sarà costretta a sanzionare utenti quando essa è in possesso di concreti propositi che l’utente violi le prescrizioni legali in vigore, diritti di terzi, buoni usi e costumi e/o il codice di comportamento. In più, la Chiesa Neo-Apostolica è autorizzata a cancellare senza avvertimento dei contenuti incriminati posti su nacworld.

6.2 La Chiesa Neo-Apostolica prenderà conto degli interessi dell’utente prima di decidere quale sanzione prendere. Si prenderà conto anche del fatto di un eventuale comportamento d’incolpevolezza o di un’infrazione volontaria. La Chiesa Neo-Apostolica sceglierà tra le misure seguenti:

* esonero parziale e completo del contenuto di un utente,
* ammonimento di un utente,
* limitazione dell’uso delle applicazioni su nacworld,
* blocco temporaneo di un utente,
* blocco irreversibile di un utente.

6.3 Se l’utente è stato bloccato, l’utilizzazione futura di nacworld gli sarà rifiutata. In più, dopo un blocco è vietato registrarsi nuovamente.

7. Declinazione delle pretese da parte dell‘utente

L’utente declina ogni pretesa che è richiesta alla Chiesa Neo-Apostolica da persone terze sulla base di infrazioni dei loro diritti causati da contenuti pubblicati da utenti su nacworld o secondo l’utilizzazione di applicazioni su nacworld. I costi di un’eventuale protezione giuridica della Chiesa Neo-Apostolica, inclusi i costi d’avvocato e di tribunale sono assunti dall’utente; ciò non è il caso quando l’infrazione dei diritti non è causata dall’utente stesso. L’utente è obbligato ad informare la Chiesa Neo-Apostolica nel caso di una pretesa di persone terze con ogni informazione completa, al fine di controllare le pretese e un’eventuale protezione giuridica. Le pretese di risarcimento della Chiesa Neo-Apostolica all’utente restano indifferenti.

8. Pretese limitate da parte della Chiesa Neo-Apostolica

8.1 Secondo le prescrizioni legali, la Chiesa Neo-Apostolica quale garante dei servizi non è obbligata a controllare le informazioni memorizzate o trasmesse, tantomeno di ricercare casi che indicano atti illegali. La Chiesa Neo-Apostolica declina ogni responsabilità e non dà garanzie scritte o orali sui contenuti pubblicati dall’utente su nacworld. Se però la Chiesa Neo-Apostolica venisse a conoscenza di atti illegali di un utente o dovesse acquisire informazioni su nacworld, allora queste saranno cancellate o il loro accesso sarà bloccato.

8.2 La Chiesa Neo-Apostolica garantisce in maniera illimitata di fronte a utenti per danni negligenti o intenzionali della vita, del corpo o della salute, come pure danni dovuti alla perfidia. Oltre a ciò, La Chiesa Neo-Apostolica garantisce in maniera illimitata per danni causati dell’insieme di garanzie delle prescrizioni legali, come per esempio la legge di garanzia dei prodotti, come pure nel caso di adozioni di garanzie.

8.3 Per tali danni, che non sono menzionati sotto la cifra 8.2 e che non sono stati causati dal comportamento del rappresentante legale, dal direttore o altro dipendente della Chiesa Neo-Apostolica, la Chiesa Neo-Apostolica garantisce i danni in quantità limitata previsti secondo il prevedibile contratto.

9. Protezione dati – Cosa succede con i dati disponibili su nacworld?

9.1 Il concetto di nacworld si basa sulla divulgazione di dati e contenuti che sono visibili per gli utenti di nacworld. Tuttavia, stà all’utente decidere se e quali dati vuole rendere accessibili agli altri utenti: L’utente stesso decide anche quali dati personali e quali contenuti egli rende pubblico nel suo profilo ("Mio profilo"). L’utente può anche ridurre la pubblicazione dei suoi dati e contenuti in ogni momento tramite le regolazioni ("Elaborare le regolazioni" e "Elaborare la sfera privata").

9.2 Determinante per il rilevamento, l’elaborazione e l’uso di dati personali tramite la Chiesa Neo-Apostolica sono le direttive della protezione dati in vigore, le informazioni di protezione generali per l’utilizzazione di nacworld, come pure il permesso d’adesione con dati personali inoltrato dall’utente.

9.3 È vietato agli utenti di nacworld di disporre delle informazioni di contatti e di darle a persone terze senza la loro approvazione e/o di usarle per motivi di pubblicità usando numeri di telefono (per es. chiamate non desiderate sul cellulare [SPOM] o telefono internet [SPIT]) o per pubblicità attraverso la posta elettronica: per esempio E-Mail o SMS indesiderati come pure attraverso il servizio informazioni della Chiesa Neo-Apostolica o per mezzo di un Instant-Messenger [SPIM]).

10. Vario: cambiamenti futuri e disposizioni finali

10.1 La Chiesa Neo-Apostolica si riserva il cambiamento delle disposizioni di quest’accordo d’utilizzazione senza darne il motivo ed in ogni momento, sostenendosi alle seguenti cifre 10.1.1 fino e compreso 10.1.3.

10.1.1 Tuttavia ogni cambiamento dell’oggetto del contratto secondo cifra 4 dell’accordo d’utilizzazione è fuori dall’obbligo di cambiamento sottostante. Se vi sono cambiamenti e/o differenze dalle prestazioni promesse, la Chiesa Neo-Apostolica informerà e presenterà all’utente il proseguimento delle possibilità d’utilizzazione, se queste condizionano l’interesse dell’utente. In caso negativo, l’utente può ricorrere al diritto di disdetta secondo cifra 3.1 in ogni momento.

10.1.2 Altre disposizioni che sono state cambiate, le quali non sono comprese nella cifra 10.1.1, saranno inviate per E-Mail all’utente due settimane prima della loro messa in vigore. Se l’utente non annuncia entro due settimane dalla ricevuta del Mail che non è d’accordo con il nuovo accordo d’utilizzazione, questo è considerato come valevole. La Chiesa Neo-apostolica si impegna ad indicare il termine delle due settimane nel Mail concernente i cambiamenti delle disposizioni.

10.1.3 Se l’utente annuncia che non è d’accordo con il nuovo accordo d’utilizzazione entro il termine indicato nella cifra 10.1.2, la Chiesa Neo-Apostolica ha il potere di disdire il contratto con l’utente nel termine di quattordici giorni.

10.2 La Chiesa Neo-Apostolica, a scopo del riempimento del contratto per raggiungere le prestazioni promesse a persone terze, può impiegare degli aiuti per il raggiungimento dello scopo.

10.3 È possibile che, invece della Chiesa Neo-Apostolica, persone terze mantengono a pieno o parzialmente i diritti ed i doveri descritti in quest’accordo con un termine di un mese. Se un caso del genere si evidenzia, l’utente può sciogliere l’accordo con la Chiesa Neo-Apostolica senza dare spiegazioni (altre informazioni sotto cifra 3.1).

10.4 Con quest’accordo d’utilizzazione e il contratto tra la Chiesa Neo-Apostolica e l’utente vige essenzialmente il diritto della Germania. Questa scelta di diritto vale solo se la protezione di disposizioni dello Stato, dove l’utente vive, non è revocata.


Stato 20.05.2010